Sei in: Home » Articoli

Cassazione: Obbligo di dimora per i piromani

Giro di vite della Corte di Cassazione contro i piromani. Secondo la Corte infatti chi accusato di avere appiccato incendi deve restare in casa anche prima che sia celebrato il processo. E' quanto emerge da una sentenza della Prima sezione penale (la numero 28447/2007), che ha confermato una misura restrittiva nei confronti di due ragazzi accusati di aver provocato diversi incendi.
Ai due giovani stato applicato l'obbligo di dimora con il divieto di uscire nelle ore notturne.
Secondo la Corte anche se il processo non si ancora celebrato la sanzione giustificata dalla gravita' dell'accusa e considerata la "recidivita' dimostrata dai giovani".
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(12/09/2007 - Roberto Cataldi)
Le pi lette:
» Cassazione: il giudice non pu mortificare gli avvocati con compensi irrisori
» Il figlio che non aiuta i genitori commette reato
» Anatocismo: cacciato dalla porta, torna dalla finestra
» Sesso in macchina: cosa si rischia oggi?
» Multe e bolli: come si rottamano e cosa si risparmia
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF