Sei in: Home » Articoli

Cassazione: Niente nota spese nel fascicolo di parte? Se manca l'annotazione del cancelliere il deposito privo di dimostrazione

"Qualora nel fascicolo di parte non venga rinvenuta la nota spese e manchi l'annotazione del cancelliere, il deposito deve considerarsi privo di dimostrazione e come non effettuato, e il Giudice di Pace, nel liquidare le spese processuali, non deve tenere conto di altre indicazioni che non quelle desumibili dagli atti di causa". Si espressa cos la Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sent n. 2548/07) precisando che "per l'art. 311 c.p.c. il procedimento davanti al Giudice di Pace retto dalle norme relative al procedimento davanti al Tribunale in composizione monocratica sicch" trovano "applicazione davanti a questo giudizio gli art. 74 e 75 del cod. proc. civ.".
(27/08/2007 - Avv.Francesca Romanelli)
Le pi lette:
» Ogni causa incerta... e l'avvocato non lavora mai gratis
» Il dictum della Cassazione: reato mettere le corna in casa alla moglie!
» Il pignoramento
» Pip in strada, multa da 10mila euro
» Bonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euro
In evidenza oggi
Bonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euroBonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euro
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF