Sei in: Home » Articoli

Fondi pensione: Commissione di vigilanza vara il regolamento sanzionatorio

Il procedimento sanzionatorio ha inizio con la contestazione formale, nei confronti dei soggetti responsabili e dell'obbligato in solido, delle violazioni di cui all'art. 19-quater del decreto n. 252/2005, riscontrate dalla COVIP nell'esercizio dell'attivita' di vigilanza. Sono queste le frasi iniziali della recentissima deliberazione COVIP in materia di vigilanza sulle attività dei fondi pensione e disciplina sanzionatoria dei medesimi.
Il regolamento, strutturato in 8 articoli delinea il percorso sanzionatorio in caso di contestazioni sulle attività dei fondi.
La parte interessata alla contestazione può presentare controdeduzioni in ordine agli addebiti contestati. Le controdeduzioni devono essere indirizzate al direttore generale entro il termine di sessanta giorni dalla notifica della lettera di contestazione. (Giovanni Dami)
Covip, Deliberazione 30.5.2007 - G.U. n. 130 del 7.6.2007
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(29/07/2007 - www.laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

Le più lette:
» In arrivo il "congedo mestruale"
» Lavoro: statali, arriva la stretta su malattie e permessi
» Mantenimento: al via l'aiuto di Stato per l'assegno all'ex
» Animali in casa: tutte le agevolazioni fiscali
» Permessi 104: il dipendente può essere pedinato
In evidenza oggi.
Per la Cassazione se la professione è abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio è stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF