Sei in: Home » Articoli

Privacy e registro dei battezzati

Chi non desidra più appartenere alla Chiesa cattolica ha diritto a chiedere al parroco che sia apposta un?annotazione a margine del registro dei battezzati. Lo ha stabilito il Garante per la protezione dei dati personali (newsletter del 21-27 ottobre 2002) ritenendo legittima l?aspirazione di chi vuole vedere correttamente rappresentata la propria immagine in relazione alle proprie convinzioni religiose. Il Garante ha precisato che una simile richiesta è diretta ad aggiornare e integrare i dati personali con riferimento al "dato sensibile" relativo alla propria appartenenza religiosa e che a tal fine è sufficiente una semplice annotazione a margine del dato da rettificarsi.
(29/10/2002 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Autovelox: obbligo di doppia segnalazione
» Avvocati: quali sanzioni in caso di mancato preventivo?
» Niente avvocati esterni per l'Agenzia Entrate Riscossione
» Legge Gelli-Bianco: un quadro di sintesi della riforma della responsabilità medica
» Video e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcere
In evidenza oggi
Avvocatura: professione prestigiosa ma ferita dalla crisiAvvocatura: professione prestigiosa ma ferita dalla crisi
Multa di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minoriMulta di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minori
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF