Sei in: Home » Articoli

Aggiornamento del canone di locazione: richiesta verbale

La Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sentenza n. 14655 del 15 ottobre 2002) ha stabilito che, in materia di locazione di immobili urbani ad uso diverso da abitazione, la richiesta di aggiornamento del canone (di cui all?art. 32 Legge 392/78) può essere fatta anche verbalmente. Non è prevista, infatti, come precisa la Corte, una forma determinata per questo tipo di richiesta.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(29/10/2002 - Francesca Romanelli)
Le più lette:
» Avvocati: redditi sempre più bassi, è allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
» Trenitalia: treni "nascosti" per fare acquistare i viaggi più cari, Antitrust apre istruttoria
» Cassazione: la clausola claims made non è vessatoria
» I compensi per l'atto di precetto con tabella e strumento di calcolo online
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF