Sei in: Home » Articoli

Pubblico impiego: illegittimo il provvedimento disciplinare adottato senza il rispetto del termine a difesa

E' illegittimo il provvedimento disciplinare adottato nei confronti di un appartenente alla Polizia di Stato senza il rispetto del termine dilatorio di dieci giorni fra l'acquisita conoscenza da parte dell'inquisito della sua convocazione davanti al Consiglio di disciplina e la data fissata per quest'ultima.
Consiglio di Stato, sezione VI, Sentenza 13.3.2007, n. 1232
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(22/05/2007 - www.laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

Le pių lette:
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Cassazione: non presentarsi all'udienza č remissione tacita di querela
» Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
» Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
» Risarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionali
In evidenza oggi
Colpo di frusta: niente risarcimento senza TacColpo di frusta: niente risarcimento senza Tac
Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero creditiStalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF