Sei in: Home » Articoli

Cassazione: ex coniugi comproprietari della casa coniugale? L'ICI va ripartita al 50%

La Quinta Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sent. 6192/2007) ha stabilito che spetta a entrambi gli ex coniugi comproprietari dell'immobile il pagamento dell'ICI e ciò anche in caso di assegnazione della casa coniugale al coniuge affidatario dei figli. I Giudici di piazza Cavour hanno precisato che il decreto legislativo 504/1992 (che istituisce il tributo ICI) stabilisce che i soggetti passivi dell'imposta sono i proprietari o i titolari di diritto reale di godimento sull'immobile. La Corte ha poi precisato che l'assegnazione della casa coniugale al coniuge affidatario dei figli ha natura di un diritto personale di godimento atipico e non già di un diritto reale giacché l'assegnazione non viene fatta di per sé al coniuge ma ai figli e ciò nel loro specifico interesse.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(16/04/2007 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Cassazione: il giudice non può mortificare gli avvocati con compensi irrisori
» Il figlio che non aiuta i genitori commette reato
» Anatocismo: cacciato dalla porta, torna dalla finestra
» Sesso in macchina: cosa si rischia oggi?
» Multe e bolli: come si rottamano e cosa si risparmia
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF