Sei in: Home » Articoli

RC auto e risarcimento diretto: al via la campagna d'informazione

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha promosso la Campagna d'informazione sul risarcimento diretto RC auto. Si tratta del nuovo sistema per la liquidazione di alcuni tipi di sinistri applicabile a quelli che si sono verificati a partire dal 1° febbraio 2007. L'indennizzo diretto prevede quindi che chi ha subito un incidente avvenuto tra due veicoli (auto, autocarri, motocicli, ciclomotori con targa) e non si ritenga responsabile in tutto o in parte del sinistro, deve rivolgere la propria richiesta di risarcimento al proprio assicuratore. In passato ci si rivolgeva direttamente all'assicurazione del veicolo antagonista.
Il sistema dell'indennizzo diretto, che si applica anche nel caso di danni alla persona di lieve entità (fino a nove punti), presenta svariati vantaggi tra i quali quello di abbreviare i tempi del risarcimento, di aumentare il rapporto fiduciario con il proprio assicuratore. Il fine che si prefigge l'applicazione di queste nuove regole è quello di una diminuzione dei premi assicurativi.
(30/03/2007 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Pensioni: allo studio lo sconto di tre anni per l'uscita anticipata delle donne
» Per amici e parenti l'avvocato può anche lavorare gratis
» Separazione: va mantenuta la ex disoccupata anche se può trovarsi un lavoro
» Avvocati: fino a 500 euro al mese di contributi per pagare i praticanti
» Autovelox e tutor: al via le nuove regole
In evidenza oggi
Avvocati: fino a 500 euro al mese di contributi per pagare i praticantiAvvocati: fino a 500 euro al mese di contributi per pagare i praticanti
Giudizio di cassazione e adunanza camerale: se il controricorso è tardivo, la memoria ora è ammissibileGiudizio di cassazione e adunanza camerale: se il controricorso è tardivo, la memoria ora è ammissibile
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF