Sei in: Home » Articoli

Cassazione: fido non si affida mai

Roma (Adnkronos) Fido non si deve mai affidare ad altri. In caso di incidenti causati dal proprio cane, infatti, il proprietario e' sempre responsabile, anche se l'animale in quel momento era accudito da terzi. Lo ha stabilito la Cassazione che ha respinto il ricorso di Carlo N., proprietario di un pastore tedesco, che aveva dato temporaneamente il cane all'anziana madre. L'animale, sfuggito alla sua custodia, aveva aggredito un passante per strada causandogli lesioni guaribili in 65 giorni.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(14/10/2002 - Adnkronos)
Le più lette:
» La manovra è legge: tutte le novità punto per punto
» Cani che abbaiano in condominio: Il punto della giurisprudenza
» Cassazione: la clausola claims made non è vessatoria
» Legge Pinto: cosa accade ai procedimenti in corso al 1° gennaio 2016?
» I compensi per l'atto di precetto con tabella e strumento di calcolo online
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF