Sei in: Home » Articoli

Cassazione: il trasportato non indossa cinture? Va multato ma non perde i punti

La Seconda Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sent. 6402/2007) ha stabilito che il passeggero che viaggia in auto senza allacciare le cinture di sicurezza può essere multato ma non possono essergli detratti i punti dalla patente.
I Giudici di Piazza Cavour hanno infatti rilevato che nelle ipotesi di mancato allacciamento della cintura la responsabilità maggiore è dell'autista e non di chi gli sta accanto.
E' per questo, spiega la Corte, che "il passeggero risponde del mancato uso della cintura di sicurezza solo con la sanzione pecuniaria, e non anche con la detrazione dei punti dalla patente".
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(22/03/2007 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Cassazione: il giudice non può mortificare gli avvocati con compensi irrisori
» Il figlio che non aiuta i genitori commette reato
» Diritto all'indennità di accompagnamento e Inps: la Cassazione accoglie la domanda
» Multe e bolli: come si rottamano e cosa si risparmia
» Il rifiuto della notifica di un atto giudiziario
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF