Sei in: Home » Articoli

Avvocati penalisti: 3 giorni di sciopero a partire da domani

L'unione delle Camere Penali Italiane ha indetto uno sciopero di tre giorni per protestare contro il DDL di riforma dell'Ordinanamento Giudizario e in particolare contro il provvedimento che mira a modificare le norme del procedimento penale. L'astensione dalle udienza avrà inizio a partire da domani e sono state già registrate alcune adesione di politici che parteciperanno alla manifestazione nazionale presso l'Aula Magna della Cortre d'Appello di Roma. I penalisti sostengono che in Italia "la politica della giustizia e' caratterizzata negativamente e in modo pesantemente involutivo". Ancora una volta l'Unione Camere Penali Italiane muove contestazioni l'Anm evidenziando "il condizionamento esercitato dall'Associazione nazionale magistrati verso la politica con tutte le conseguenze del caso.
Questo mentre si annunciano provvedimenti governativi riguardanti il Codice di procedura penale contrabbandati dal ministro Mastella come misure per velocizzare i processi penali, mentre in realta' non fanno altro che complicare i meccanismi processuali e intaccare le garanzie dell'imputato".
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(20/03/2007 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Papa: ci vuole un "grande coraggio" oggi per sposarsi
In evidenza oggi.
Charlie Hebdo: esercizio del diritto di satira o lesione della dignità delle vittime?
Alcune considerazioni di Gino M.D. Arnone relative al macabro accostamento pietanze-morti sono tuttora valide dopo l'ennesima, ripugnante vignetta del settimanale satirico
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF