Sei in: Home » Articoli

Ministero Pubblica Istruzione: vietati i cellulari a scuola

Lo scorso 15 marzo, il Ministro della Pubblica Istruzione (Direttiva del 15.3.2007) ha vietato l'uso dei cellulari durante le lezioni. Nel provvedimento il Ministro ha inoltre stabilito che in caso di violazione di tale divieto sono previste sanzioni tra le quali il ritiro temporaneo dei cellulari. Nei casi più gravi è stata invece prevista l'esclusione degli studenti inadempienti dagli scrutini o, addirittura, dall'esame di Stato. Infine, nel provvedimento, il Garante ha previsto un dovere di vigilanza e di corresponsabilità in capo sia ai genitori sia agli insegnanti.
Leggi la Direttiva
(21/03/2007 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Addio ai voucher, arriva il lavoro breve e intermittente liberalizzato
» Appalto: la garanzia per vizi e difformità dell'opera
» Caduta per la strada: quando si può parlare di insidia
» Avvocati: oggi la manifestazione nazionale a Roma contro la Cassa Forense
» Asili nido: al via il bonus di mille euro
In evidenza oggi
Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuitiAvvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
ANAC e Codice Appalti: con un blitz il Governo ridimensiona i poteri anti-corruzione di Raffaele CantoneANAC e Codice Appalti: con un blitz il Governo ridimensiona i poteri anti-corruzione di Raffaele Cantone
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF