Sei in: Home » Articoli

Crisi di governo: comunicato il calendario delle consultazioni

Con un comunicato l'Ufficio Stampa del Quirinale ha fornito il calendario delle consultazioni che, in seguito alla crisi di Governo, il Presidente della Repubblica ha iniziato oggi con i Presidenti di Camera e Senato e concluderà nella tarda serata di domani con i Presidenti emeriti della Repubblica Cossiga, Scalfaro e Ciampi.
Nel comunicato si legge che "vista la particolare complessità della situazione venutasi a determinare con le dimissioni del Governo Prodi, il Presidente della Repubblica ha deciso di consentire ai presidenti dei gruppi parlamentari di associare alle consultazioni i leaders dei rispettivi partiti".
Pubblichiamo qui di seguito il calendario delle consultazioni ed una raccolta di notizie e commenti sull'argomento.

- Calendario delle consultazioni
- Speciale: crisi di Governo, raccolta di notizie e commenti
- Italia, crisi di governo. Al via le consultazioni. Tra le ipotesi quella di un nuovo incarico a Prodi (EuroNews)
- Crisi di governo, primo giorno di consultazioni (La Repubblica)
- L'Unione: sì all'appoggio di singoli della Cdl (Corriere della Sera)
- Entro domani le consultazioni del Quirinale. L'Unione per un Prodi bis con allargamento a singoli parlamentari della Cdl (Il Sole 24 ore)
- Unione: "Sì all'entrata di singoli parlamentari della Cdl" (La Stampa)
(22/02/2007 - Notiziario)
Le più lette:
» Avvocati: ne resteranno solo 100mila
» Stalking: reato cancellato con i soldi … anche se la vittima non vuole
» Usucapione: il possesso dei genitori si trasmette ai figli
» Multe non pagate? Niente passaporto
» Avvocati matrimonialisti: l'alienazione parentale deve diventare reato
In evidenza oggi
Avvocati matrimonialisti: l'alienazione parentale deve diventare reatoAvvocati matrimonialisti: l'alienazione parentale deve diventare reato
Avvocato madre: arriva il legittimo impedimento per leggeAvvocato madre: arriva il legittimo impedimento per legge
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

La riforma del processo penale è legge
Le novità e il testo