Sei in: Home » Articoli

Svizzera: siglato l'accordo in materia di previdenza professionale

La legislazione previdenziale svizzera in materia di pensioni si basa su un sistema di tre pilastri: pensione di base (AVS - 1 pilastro), previdenza professionale (2 pilastro) e assicurazione individuale (3 pilastro).

La normativa svizzera prevede che i lavoratori iscritti alla previdenza professionale possono ritirare in un'unica soluzione il capitale corrispondente alle prestazioni obbligatorie del 2 pilastro quando lasciano definitivamente la Svizzera.

Le richieste, di regola, vengono presentate dagli interessati al proprio Istituto di previdenza oppurea ll'Ufficio centrale del 2 pilastro, Fondo di Garanzia LPP, che l'ufficio di collegamento tra gli Istituti di previdenza professionale svizzeri e gli assicurati.

Accordo del 19.05.2006 - averi dimenticati.
La Legge Federale svizzera sul libero passaggio stabilisce che gli Istituti che gestiscono conti o polizze di libero passaggio annunciano all'Ufficio centrale del 2 pilastro le pretese non ancora fatte valere cui hanno diritto i soggetti che abbiano raggiunto l'et conferente il diritto alla rendita ai sensi dell'art.13 cpv LPP (cosiddetti averi dimenticati).
A seguito di tali annunci, l'Ufficio centrale del 2 pilastro, Fondo di Garanzia LPP, individua le persone a favore delle quali risulta un avere dimenticato in giacenza presso un Istituto di previdenza svizzero.
In particolare, al fine di provvedere alla restituzione degli averi dimenticati, necessario reperire l'indirizzo degli aventi diritto residenti all'estero.
Pertanto, in data 19 maggio 2006, stato sottoscritto tra l'INPS e il Fondo di garanzia LPP un Accordo che, nel rispetto delle normative nazionali in materia di tutela della privacy e della riservatezza dei dati trasmessi, prevede una procedura di scambio di informazioni finalizzata ad individuare i cittadini italiani, aventi diritto alle somme suddette, che hanno lasciato definitivamente la Svizzera e si sono stabiliti in Italia.
Inps, Circolare 7.2.2007 n 36
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(02/03/2007 - Laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

Le pi lette:
» Ddl salvaciclisti: multe fino a 651 euro per chi sorpassa a meno di un metro e mezzo di distanza
» Catasto: gratuita la consultazione delle visure
» PAS: non una patologia ma un comportamento illecito
» WhatsApp: solo 2 minuti di tempo per cancellare i messaggi
» Diritto di famiglia: possibile imporre al minore di frequentare l'altro genitore?
In evidenza oggi
Equitalia: senza prova della notifica delle cartelle la procedura esecutiva  nullaEquitalia: senza prova della notifica delle cartelle la procedura esecutiva nulla
Migranti: i minori non potranno mai essere respinti. Ok alla nuova leggeMigranti: i minori non potranno mai essere respinti. Ok alla nuova legge
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF