Sei in: Home » Articoli

Sospensione degli sfratti per particolari categorie sociali

Il Presidente della Repubblica, lo scorso 8 febbraio ha promulgato la Legge n. 9 (pubblicata in G.U. n. 37 del 14.02.2007) con la quale sono state emanate nuove misure in materia di riduzione del disagio abitativo per particolari categorie sociali. Il provvedimento, in particolare, prevede la sospensione delle procedure esecutive di rilascio emanate nei confronti di conduttori con reddito annuo lordo complessivo familiare inferiore a 27.000 euro, che siano o che abbiano nel proprio nucleo familiare persone ultrasessantacinquenni, malati terminali o portatori di handicap con invalidità superiore al 66% , purché non siano in possesso di altra abitazione adeguata al nucleo familiare nella Regione di residenza e indica i relativi benefici fiscali a vantaggio dei proprietari degli immobili locati ai conduttori in questione. La sospensione viene inoltre allargata dalla stessa legge anche "ai conduttori che abbiano, nel proprio nucleo familiare, figli fiscalmente a carico". Per vedere la legge: http://www.studiocataldi.it/normativa/raccolta_normativa.asp?id_legge=50
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(27/02/2007 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Avvocati: la pennichella può aiutare a vincere le cause
» Telecamere negli ospizi: approvata la prima legge regionale
» Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
» Milleproroghe: approvate le norme sugli avvocati
» Avvocati: via libera alla rottamazione dei debiti con la Cassa
In evidenza oggi.
Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
Biotestamento: arriva il diritto alla sedazione profonda?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF