Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Avvocati: obbligo di formazione professionale continua

Il Consiglio Nazionale Forense, lo scorso 18 gennaio ha approvato il nuovo regolamento la cui entrata in vigore è prevista per il 1° luglio 2007. Nel provvedimento è stato stabilito che tutti gli avvocati iscritti all'Albo avranno l'obbligo deontologico di mantenere e migliorare la propria preparazione professionale, curandone l'aggiornamento e partecipando alle attività di formazione professionale continua. In particolare, all'articolo 1 viene prcisato che con l'espressione formazione professionale continua "si intende ogni attività di aggiornamento, accrescimento e approfondimento delle conoscenze e delle competenze professionali, mediante la partecipazione ad iniziative culturali in campo giuridico e forense". All'articolo 2 viene inoltre previsto che l'obbligo all'aggiornamento si considera assolto se ogni iscritto consegue, nel triennio, almeno n. 90 crediti formativi, che sono attribuiti secondo i criteri indicati nei successivi artt. 3 e 4, di cui almeno n. 20 crediti formativi debbono essere conseguiti in ogni singolo anno formativo. Gli eventi sono liberamente scelti dagli avvocati e la verifica dell'adempimento viene esercitata dai Consigli dell'Ordine.
Leggi il provvedimento
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(31/01/2007 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Telefonia: Vodafone e 3 dovranno rimborsare i clienti
» Avvocati: sanzioni fino a 30mila euro per chi non identifica i clienti
» Tribunale di Milano: i redditi in nero del marito non contano ai fini dell'assegno alla ex
» Avvocati: redditi sempre più bassi, è allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF