Sei in: Home » Articoli

Sfratti: decaduto il decreto legge di sospensione sino al 30 giugno 2007

Il Senato della Repubblica, nella seduta dello scorso 25 ottobre, in sede di conversione, ha accolto le questioni pregiudiali di costituzionalità sollevate dall?opposizione e, conseguentemente, ha fatto decadere il decreto-legge n. 261 del 29 settembre 2006 che, al fine di contenere il problema del disagio abitativo per particolari categorie di cittadini, aveva previsto la proroga degli sfratti fino al 30 giugno 2007 nei Comuni capoluoghi di provincia e Comuni limitrofi con oltre 10.000 abitanti nei confronti di conduttori con reddito annuo familiare complessivo inferiore a 27.000 euro, che siano o abbiano nel proprio nucleo familiare persone ultrasettantenni, figli a carico, malati terminali o portatori di handicap con invalidita' superiore al 66 per cento.
(30/10/2006 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Trattamento fine rapporto: il calcolo online e il calcolo manuale
» La domanda riconvenzionale nel giudizio ordinario
» Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
» Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
» Avvocati: cos'è e come funziona la card per girare in Europa
In evidenza oggi
Ogni causa è incerta... e l'avvocato non lavora mai gratisOgni causa è incerta... e l'avvocato non lavora mai gratis
Il dictum della Cassazione: è reato mettere le corna in casa alla moglie!Il dictum della Cassazione: è reato mettere le corna in casa alla moglie!
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF