Sei in: Home » Articoli

Sfratti: decaduto il decreto legge di sospensione sino al 30 giugno 2007

Il Senato della Repubblica, nella seduta dello scorso 25 ottobre, in sede di conversione, ha accolto le questioni pregiudiali di costituzionalità sollevate dall?opposizione e, conseguentemente, ha fatto decadere il decreto-legge n. 261 del 29 settembre 2006 che, al fine di contenere il problema del disagio abitativo per particolari categorie di cittadini, aveva previsto la proroga degli sfratti fino al 30 giugno 2007 nei Comuni capoluoghi di provincia e Comuni limitrofi con oltre 10.000 abitanti nei confronti di conduttori con reddito annuo familiare complessivo inferiore a 27.000 euro, che siano o abbiano nel proprio nucleo familiare persone ultrasettantenni, figli a carico, malati terminali o portatori di handicap con invalidita' superiore al 66 per cento.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(30/10/2006 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Papa: ci vuole un "grande coraggio" oggi per sposarsi
In evidenza oggi.
Charlie Hebdo: esercizio del diritto di satira o lesione della dignità delle vittime?
Alcune considerazioni di Gino M.D. Arnone relative al macabro accostamento pietanze-morti sono tuttora valide dopo l'ennesima, ripugnante vignetta del settimanale satirico
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF