Sei in: Home » Articoli

Carabinieri: il trattamento retributivo deve essere equiparato al pari grado P.S

In tema di equiparazione degli emolumenti stipendiali tra personale in servizio e quello in quiescenza è degna di nota la sentenza della I^ sezione di appello della Corte dei Conti n° 177/2006. Il thema decidendi si identifica con l'applicazione della sentenza della Corte Costituzionale n° 277/91 con il presupposto che il principio in essa contenuto sia applicato "ab initio". La pretesa del ricorrente, carabiniere in congedo viene ampiamente soddisfatta dal collegio giudicante il quale, con puntuali e precise motivazioni riconduce il senso della sentenza della corte costituzionale "ut supra" in ordine "all'equiparazione tra i gradi dei sottufficiali dei Carabinieri e le qualifiche del ruolo degli ispettori della Polizia di Stato". Conseguentemente vi è pieno diritto alla riliquidazione del trattamento di quiescenza con la corresponsione degli arretrati.(Giovanni Dami) - (dami@laprevidenza.it) - La sentenza ed il commento di Giovanni Dami sono consultabili anche su www.milanofinanza.it - L'Osservatorio Giuridico.
Corte dei Conti, Sezione I^ appello, Sentenza 9.6.2006 n° 177 - Giovanni Dami
(03/10/2006 - Laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

Le più lette:
» Sinistri stradali: l'auto va riparata integralmente anche se il danno supera il valore di mercato
» Case cantoniere e stazioni: in gestione gratis agli under40
» Divorzio: l'ex va mantenuta in nome della solidarietà post-coniugale
» Aste giudiziarie: operativo il portale delle vendite pubbliche
» Avvocati: polizze assicurative da adeguare entro l'11 ottobre
In evidenza oggi
Ciclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metriCiclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metri
Multa di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospettoMulta di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospetto
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF