Sei in: Home » Articoli

Privilegi per imposte sul reddito e IRAP

I privilegi ex artt. 2752, comma 1, 2759, comma 1, e 2771, comma 1, c.c. trovano la loro giustificazione nel rapporto di strumentalità esistente tra i beni costituenti l?oggetto del privilegio e la produzione del reddito gravato dall?imposta costituente l?oggetto dei crediti previsti dalle norme suindicate; conseguentemente, non essendo l?IRAP un?imposta sul reddito, al relativo credito non può riconoscersi il privilegio generale sui mobili previsto dall?art. 2752, comma 1, c.c. neppure alla stregua di una sua interpretazione estensiva.
Leggi il provvedimento
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(22/09/2006 - www.ilcaso.it)
Le più lette:
» Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
» Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
» Debiti sospesi fino a un anno per chi è in difficoltà
» Lavoro: la pausa caffè non è reato
» Semaforo giallo: quando scatta la multa?
In evidenza oggi.
Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF