Sei in: Home » Articoli

Forestali, Polizia Penitenziaria e Polizia di Stato: la privilegiata segue strade diverse

In tema di riconoscimento della pensione di privilegio a diverse categorie di lavoratori dello Stato viene pubblicata la nota Inpdap 46/2006 con la quale si prende atto della interpretazione del Ministero in merito ai casi di specie. Per quanto riguarda le domande di P.P.O. presentate dal personale appartenente alla polizia di Stato la pensione potrà essere concessa anche se l'infermità (o le infermità) non hanno provocato inidoneità al servizio (secondo quanto previsto dall?art. 67 del DPR 1092/73). Per gli appartenenti al Corpo Forestale dello Stato e alla polizia Penitenziaria viene invece richiesta l'inidoneità al servizio (Giovanni Dami)
Inpdap, Nota operativa 3.8.2006 n° 46
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(24/09/2006 - www.laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

Le più lette:
» Mediazione e negoziazione assistita: casi di obbligatorietà e aspetti procedurali
» Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
» Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
» L'appello incidentale nel processo del lavoro
» Debiti sospesi fino a un anno per chi è in difficoltà
In evidenza oggi.
Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
AAA: cercasi medici per fare aborti
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF