Sei in: Home » Articoli

In libreria: Diritto e procedura penale dell'immigrazione

Le questioni penalistiche sottese alla disciplina dell'immigrazione hanno assunto un crescente rilievo nel panorama giurisprudenziale, al quale si è accompagnata una più chiara consapevolezza della loro complessità: da qui l'esigenza di una trattazione organica della materia. La prima parte del volume offre un quadro generale dallo statuto costituzionale dello straniero e una rassegna della normativa sull'espulsione amministrativa e sulle relative misure esecutive. La seconda parte affronta analiticamente io studio delle figure di reato previste dal testo unico sull'immigrazione: una particolare attenzione è dedicata alla ricognizione del diversi orientamenti giurisprudenziali che si sono confrontati soprattutto a proposito del delitti di favoreggiamento delle migrazioni illegali e dei reati collegati all'espulsione. La terza parte del volume si occupa dei vari tipi di espulsione disposta dal giudice (a titolo di misura di sicurezza, di sanzione sostitutiva e di sanzione alternativa alla detenzione), mentre la quarta analizza i profili processualpenalistici della normativa contenuta nel testo unico sull'immigrazione (nulla osta all'espulsione, autorizzazione al rientro, sentenza di non luogo a procedere per avvenuta espulsione, arresto, giudizio direttissimo) e la disciplina codicistica in tema di assistenza linguistica all'imputato straniero.


- Prezzo: ? 38.00
- Linea Professionale 2006
- Pagine 358

Acquista on line

Cerca altri libri:



Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(31/10/2006 - Recensione)
Le più lette:
» Diritto all'indennità di accompagnamento e Inps: la Cassazione accoglie la domanda
» Telefonia: Vodafone e 3 dovranno rimborsare i clienti
» Tribunale di Milano: i redditi in nero del marito non contano ai fini dell'assegno alla ex
» Avvocati: sanzioni fino a 30mila euro per chi non identifica i clienti
» Il rifiuto della notifica di un atto giudiziario
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF