Sei in: Home » Articoli

Il periodo di sospensione cautelare deve essere considerato utile a pensione

Il periodo di sospensione cautelare dal servizio deve essere computato ai fini del calcolo del trattamento di quiescenza. Da tale periodo devono essere esclusi i giorni di ?custodia cautelare?. Così si è espressa la Corte dei Conti, Sez. III^ Appello che testualmente recita ?non può anche essere sottaciuto che la giurisprudenza di questa Corte nella considerazione del carattere provvisorio e della finalità meramente cautelare della sospensione è ormai del parere di considerarlo periodo utile al fine del calcolo del trattamento pensionistico. (così Sezione III pensioni civili n 61509 del 9121987 e n.68139 del 16 febbraio 1992). (Ludovico De Grigiis) LaPrevidenza.it, 24/07/2006
Corte dei Conti, Sez. III^ Appello, Sentenza 16.12.2005 n° 755
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(28/08/2006 - www.laprevidenza.it)
Le più lette:
» La manovra è legge: tutte le novità punto per punto
» Cani che abbaiano in condominio: Il punto della giurisprudenza
» Legge Pinto: cosa accade ai procedimenti in corso al 1° gennaio 2016?
» Eredità: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Con la depressione si può avere la 104?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF