Sei in: Home » Articoli

Inpdap: la procedura per il recupero degli indebiti

Sono in arrivo le comunicazioni Inpdap relative alle somme indebitamente percepite dai pensionati. L?istituto pone massima attenzione nella ?trasparenza? che il documento dovrà contenere nel descrivere la partita debitoria raccomandando le sedi di fornire le più esaustive delucidazioni in merito. Non molta attenzione viene invece dedicata alle procedure di abbandono dell?indebito da parte dell?Istituto. (Ludovico De Grigiis)
Inpdap, Nota Operativa 20.6.2006 n° 39
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(28/07/2006 - www.laprevidenza.it)
Le più lette:
» Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa né obbligo di iscrizione
» Stalking: gratuito patrocinio a prescindere dal reddito
» Regime dei minimi: com'era e com'è
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Negoziazione assistita senza notaio: Aiga, ora spazio agli avvocati
In evidenza oggi
Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF