Sei in: Home » Articoli

Cassazione: stop ai lacrimogeni nelle manifestazioni, vere e proprie armi da sparo

Stop ai lacrimogeni utilizzati ''nelle manifestazioni di piazza''. Le bombolette spray contenenti gas lacrimogeno, sancisce la Corte di Cassazione, sono da equiparare a delle vere e proprie ''armi da sparo'' contenenti ''sostanza ad effetto irritante idonea a recare offesa alla persona''.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(10/07/2006 - Adnkronos)
Le pių lette:
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Cassazione: non presentarsi all'udienza č remissione tacita di querela
» Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
» Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
» Risarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionali
In evidenza oggi
Omicidio stradale: arriva una nuova riformaOmicidio stradale: arriva una nuova riforma
Scuola: addio alle sospensioni, per gli indisciplinati ci sono i lavori socialmente utiliScuola: addio alle sospensioni, per gli indisciplinati ci sono i lavori socialmente utili
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF