Sei in: Home » Articoli

Condannato a diventare un bravo papÓ!

Non sei un bravo padre? Dovrai imparare a esserlo! E? questa in sostanza la risposta della Corte di Cassazione (11041/2002) alle richieste di un signore di Bologna che si era opposto alla dichiarazione di paternitÓ sostenendo di non essere un bravo padre e di provare indifferenza verso il piccolo. I Giudici di Piazza Cavour hanno infatti precisato che ai fini della dichiarazione di paternitÓ sono da considerarsi ?'irrilevanti gli atteggiamenti psicologici di rifiuto verso il minore?.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(09/08/2002 - Francesca Romanelli)
Le pi¨ lette:
» Telefonia: Vodafone e 3 dovranno rimborsare i clienti
» Avvocati: sanzioni fino a 30mila euro per chi non identifica i clienti
» Tribunale di Milano: i redditi in nero del marito non contano ai fini dell'assegno alla ex
» Avvocati: redditi sempre pi¨ bassi, Ŕ allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF