Sei in: Home » Articoli

Motivi del ricorso per Cassazione: questioni nuove

La prima sezione civile della Corte di Cassazione (Sent. 9812 del 5 luglio 2002) ha stabilito che, nel giudizio di Cassazione, l'improponibilitą di questioni che non siano state dibattute nelle precedenti fasi del processo opera solo con riferimento a questioni che comportino una modificazione dei termini in fatto della controversia, e non anche a quelle questioni la cui novitą concerna i soli profili di diritto.
(24/08/2002 - Avv.Francesca Romanelli)
Le pił lette:
» Designer e architetti: come sfruttare al meglio gli smartphone
» Abusi edilizi: arriva il "condono"
» Addio al genitore collocatario: la prima sentenza del tribunale di Lecce
» Cellulari: dal 12 giugno 4g di Tre a pagamento per tutti, come disattivarlo
» Equitalia cerca avvocati: domande entro il 27 giugno
In evidenza oggi
Vaccini: multe fino a 7.500 euro per i genitori e sospensione della potestąVaccini: multe fino a 7.500 euro per i genitori e sospensione della potestą
Divorzio: carcere per il disoccupato che non versa l'assegno alla exDivorzio: carcere per il disoccupato che non versa l'assegno alla ex
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF