Sei in: Home » Articoli

La nuova guida sulle agevolazioni fiscali dei mutui

L'Agenzia delle Entrate ha realizzato la nuova guida "Le agevolazioni fiscali sui mutui", numero 2° per l?anno 2006 del periodico bimestrale "L'Agenzia informa". La guida è dedicata soprattutto a chi è in procinto di accendere un mutuo per l'acquisto della prima casa e tra le altre cose illustra le modalità per fruire delle agevolazioni fiscali, proponendosi come un pratico aiuto e una ricca fonte d'informazioni. Si parte dalla definizione di mutuo quale contratto di prestito previsto e disciplinato dall?articolo 1813 c.c. che consiste nel trasferimento di una somma di denaro da un soggetto (mutuante che di solito è una banca) ad un altro soggetto (mutuatario), con l'obbligo da parte di quest'ultimo di restituire nel tempo la stessa somma di denaro aumentata degli interessi maturati.
In buona sostanza si tratta di un opuscolo che cerca di fare chiarezza sulle tipologie di mutuo più frequenti, tra cui quello stipulato per l'acquisto e per la costruzione o la ristrutturazione dell'abitazione principale e i requisiti per aver diritto alla detrazione IRPEF. All'interno della guida, inoltre, viene data particolare attenzione ai prestiti e ai mutui agrari, alle imposte sul contratto di mutuo e, in particolare, a quella sostitutiva sui finanziamenti. Infine, è stata prevista, in chiusura della guida, una sezione riservata alle risposte fornite ai quesiti più frequenti e una dedicata alla normativa e alla prassi di riferimento.
(15/05/2006 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Trattamento fine rapporto: il calcolarlo online e il calcolo manuale
» Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
» Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
» Appalto: la garanzia per vizi e difformità dell'opera
» Avvocati: oggi la manifestazione nazionale a Roma contro la Cassa Forense
In evidenza oggi
Cane fa pipì in strada, multa da 157 euroCane fa pipì in strada, multa da 157 euro
Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causaStrisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF