Sei in: Home » Articoli

Inerzia degli organi sociali e causa di scioglimento della società

L?art. 2585, 2° comma cod. civ., che prevede l?intervento del tribunale nel caso in cui gli amministratori non accertino il verificarsi di una causa di scioglimento della società e non procedano agli adempimenti di cui all?art. 2484 cod. civ., deve ritenersi operante sia in caso di inerzia dell?organo gestorio che di quello di controllo. Tale norma, infatti, sanziona la violazione da parte degli amministratori dell?obbligo di dichiarare l?avvenuta verificazione di una causa di scioglimento della società, così dirimendo i conflitti interni agli organi sociali mediante l?attribuzione ad ogni socio, amministratore o sindaco del potere di chiederne l?accertamento.
Leggi la motivazione della sentenza
(12/05/2006 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Il rifiuto di sottoporsi ad alcoltest può risultare non punibile
» In arrivo gli sportelli di prossimità, dove non ci sono più i tribunali
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Fermo amministrativo: la giurisdizione
» Obbligare la moglie a discutere è reato
In evidenza oggi
Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelleAvvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
Violenza donne: rispunta la castrazione chimicaViolenza donne: rispunta la castrazione chimica
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF