Sei in: Home » Articoli

Indennità di mansione ai non vedenti: la pronuncia della Corte Costituzionale

Giudizio di legittimita' costituzionale in via incidentale. Disabile - Lavoro e occupazione - Centralinisti non vedenti - Indennita' di mansione - Spettanza ai soli assunti in base alle norme sul collocamento obbligatorio e non anche agli assunti in via ordinaria - Denunciata lesione del principio di eguaglianza e del diritto ad una retribuzione proporzionata all'attivita' lavorativa svolta - Possibilita' di interpretazione della norma censurata coerente con i parametri costituzionali evocati - Non fondatezza della questione, nei sensi di cui in motivazione. - Legge 29 marzo 1985, n. 113, art. 9, comma 1. - Costituzione, artt. 3 e 36. (GU n. 15 del 12-4-2006 ) LaPrevidenza.it, 26/04/2006
Corte Costituzionale, Sentenza 3 - 7 aprile 2006 n°140 - GU n. 15 del 12.4.2006
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(05/05/2006 - www.laprevidenza.it)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Terremoto: ecco dove finiscono i soldi degli sms di solidarietà
» Isee: il software Inps per calcolarlo online
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione è abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio è stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF