Sei in: Home » Articoli

Multe: Cassazione, segnaletiche non visibili? Vanno stracciate

La segnaletica stradale non e' ben visibile? Le multe vanno stracciate. E' il senso di una sentenza della Corte di Cassazione che ha respinto il ricorso presentato dal prefetto di Trapani contro la decisione del giudice di pace di Alcamo che aveva annullato una multa per eccesso di velocita' inflitta a Tonino D.N. ''sul presupposto che il segnale di limitazione di velocita' era ruotato di 90 gradi e non era visibile''. Per la Suprema Corte, in sostanza, il fatto che la segnaletica che induce a rispettare il Codice della strada ''non sia visibile'' o comunque sia ''ruotata'' rende legittimo l'annullamento della multa.
Complice un amico che documentazione fotografica alla mano aveva dimostrato come il segnale che intimava la riduzione della velocita' fosse ruotato e non visibile, l'automobilista era riuscito a farsi annullare la multa inflitta dalla stradale di Trapani dal giudice di pace di Alcamo, a maggio 2003.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(30/03/2006 - Adnkronos)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Papa: ci vuole un "grande coraggio" oggi per sposarsi
In evidenza oggi.
Charlie Hebdo: esercizio del diritto di satira o lesione della dignità delle vittime?
Alcune considerazioni di Gino M.D. Arnone relative al macabro accostamento pietanze-morti sono tuttora valide dopo l'ennesima, ripugnante vignetta del settimanale satirico
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF