Sei in: Home » Articoli

Transazione e obbligati solidali

Il Tribunale di Monza (sentenza 2 giugno 2002) ha stabilito che deve considerarsi valida la clausola inserita in un atto di transazione con la quale si limiti l?efficiacia dell?atto stesso ai soli rapporti tra le parti con esclusione, per gli altri condebitori, di potersene avvalere.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(02/08/2002 - Francesca Romanelli)
Le più lette:
» Mediazione e negoziazione assistita: casi di obbligatorietà e aspetti procedurali
» Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
» Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
» L'appello incidentale nel processo del lavoro
» Debiti sospesi fino a un anno per chi è in difficoltà
In evidenza oggi.
Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF