Sei in: Home » Articoli

Flussi stranieri 2006: le modalità per la presentazione della domanda

Sul sito Internet del Ministero dell'interno, dallo scorso 13 febbraio sono consultabili tutte le informazioni circa le modalità di presentazione delle domande di assunzione dei lavoratori stranieri e le procedure relative alle quote stabilite nel decreto flussi per l'anno 2006. In particolare è stato stabilito che il datore di lavoro che intende assumere un lavoratore straniero residente all'estero, a tempo determinato o indeterminato, deve compilare l'apposita domanda di nulla osta, indirizzata al competente sportello unico per l'immigrazione, utilizzando i moduli a lettura ottica contenuti negli appositi kit disponibili gratuitamente presso tutti gli uffici postali. Il kit comprende anche una scheda riepilogativa dove vanno riportati i principali dati della domanda, una busta prestampata da utilizzare per la spedizione dell'istanza, il cedolino dell'assicurata postale, nonché le istruzioni per la compilazione. Le istanze possono essere presentate agli uffici postali abilitati all'accettazione delle domande dalla data stabilita nel decreto di programmazione dei flussi d'ingresso dei lavoratori extracomunitari nel territorio dello Stato per l'anno 2006, di prossima emanazione e pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Visualizza il Decreto flussi 2006
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(07/03/2006 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Avvocati: la petizione contro la Cassa forense arriva nei tribunali
» Caduta sulle scale bagnate? Paga il condominio
In evidenza oggi.
Charlie Hebdo: esercizio del diritto di satira o lesione della dignità delle vittime?
Alcune considerazioni di Gino M.D. Arnone relative al macabro accostamento pietanze-morti sono tuttora valide dopo l'ennesima, ripugnante vignetta del settimanale satirico
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF