Sei in: Home » Articoli

Le azioni a tutela della servitù

xx
Una recente sentenza del Tribunale di Bari ha accolto le richieste di un passeggero che, avendo prenotato un volo andata e ritorno per Milano, si era visto annullare la sua prenotazione per il solo ritorno non avendo egli utilizzato il biglietto di andata. La facoltÓ di annullare la prenotazione era prevista dalle condizioni generali di contratto ma il Tribunale Pugliese ha considerato tale clausola vessatoria e quindi nulla in difetto di sottoscrizione specifica.
(20/07/2002 - Avv.Francesca Romanelli)
Le pi¨ lette:
» Trasferimento ex legge 104: l'istanza di cambio incarico non pu˛ essere trascurata dall'amministrazione
» Caregiver: in arrivo fino a 1.900 euro per chi assiste un familiare disabile
» Assicurazione avvocati: al via il countdown per l'obbligo di polizza
» Codice della strada: al via le multe europee
» Tabelle millesimali condominio: la Cassazione fa il ripasso
In evidenza oggi
Telefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal clienteTelefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal cliente
Avvocato: niente responsabilitÓ per il solo fatto di aver commesso un erroreAvvocato: niente responsabilitÓ per il solo fatto di aver commesso un errore
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF