Sei in: Home » Articoli

Nuovo codice di procedura civile: differita l'entrata in vigore. In allegato il testo definitivo

Con Decreto Legge n.271 del 30 dicembre scorso, il Governo ha differito l'entrata in vigore delle norme relative alla modifica del Codice di procedura civile, inizialmente prevista per il 1° Gennaio 2006, al 1° Marzo 2006. Nei link che seguono troverete tutte le modifiche apportate dalla Legge n.80 del 2005 e dalla Legge n.263 del 2005 e il testo definitivp fornito cortesemente dagli Avvocati Giorgio Rossi e Francesca Cremonesi.

Testo coordinato e definitivo a cura degli Avvocati Giorgio Rossi e Francesca Cremonesi.

Legge 80/2005

Legge 263/2005
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(04/01/2006 - Silvia Vagnoni)
Le più lette:
» Mediazione e negoziazione assistita: casi di obbligatorietà e aspetti procedurali
» Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
» Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
» L'appello incidentale nel processo del lavoro
» Debiti sospesi fino a un anno per chi è in difficoltà
In evidenza oggi.
Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF