Sei in: Home » Articoli

Privilegiata: esplosione da ordigno bellico ceduto da terzi è fatto di guerra

Il decesso causato dall?esplosione di un ordigno bellico ceduto da terzi è da considerarsi ?fatto di guerra? e per questo indennizzato con il riconoscimento della pensione privilegiata indiretta. (Ludovico Adalberto De Grigiis) LaPrevidenza.it, 13/12/2005
Corte dei Conti, sezione I^ appello, sentenza 17.10.2005 n°331
(14/01/2006 - Laprevidenza.it)
Le più lette:
» Il rifiuto di sottoporsi ad alcoltest può risultare non punibile
» In arrivo gli sportelli di prossimità, dove non ci sono più i tribunali
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Fermo amministrativo: la giurisdizione
» Obbligare la moglie a discutere è reato
In evidenza oggi
Le chat su WhatsApp valgono come provaLe chat su WhatsApp valgono come prova
Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelleAvvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF