Sei in: Home » Articoli

Privilegiata: esplosione da ordigno bellico ceduto da terzi fatto di guerra

Il decesso causato dall?esplosione di un ordigno bellico ceduto da terzi da considerarsi ?fatto di guerra? e per questo indennizzato con il riconoscimento della pensione privilegiata indiretta. (Ludovico Adalberto De Grigiis) LaPrevidenza.it, 13/12/2005
Corte dei Conti, sezione I^ appello, sentenza 17.10.2005 n331
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(14/01/2006 - www.laprevidenza.it)
Le pi lette:
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Cassazione: non presentarsi all'udienza remissione tacita di querela
» Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
» Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
» Risarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionali
In evidenza oggi
Omicidio stradale: arriva una nuova riformaOmicidio stradale: arriva una nuova riforma
Scuola: addio alle sospensioni, per gli indisciplinati ci sono i lavori socialmente utiliScuola: addio alle sospensioni, per gli indisciplinati ci sono i lavori socialmente utili
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF