Sei in: Home » Articoli

Inquadramento dei dipendenti pubblici

La Quinta Sezione del Consiglio di Stato, con sentenza n. 2504 dell?8 maggio 2002, ha stabilito che ?i provvedimenti di inquadramento dei dipendenti pubblici sono atti autoritativi rispetto ai quali i dipendenti non vantano una posizione di diritto soggettivo ma di interesse legittimo?. Tali provvedimenti, infatti, attengono a profili organizzativi e funzionali dell?ente e dunque non sono riconducibili alla semplice necessità di tutelare posizioni soggettive dei dipendenti.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(12/07/2002 - Marina Demaria)
Le più lette:
» Avvocati: la pennichella può aiutare a vincere le cause
» Telecamere negli ospizi: approvata la prima legge regionale
» Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
» Milleproroghe: approvate le norme sugli avvocati
» Avvocati: via libera alla rottamazione dei debiti con la Cassa
In evidenza oggi.
Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
Biotestamento: arriva il diritto alla sedazione profonda?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF