Sei in: Home » Articoli

Privacy e conservazione dati TLC

Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter del 14 ottobre 2005) ha reso noto che spetterà all'Autorità Garante italiana, il compito di coordinare il tavolo di lavoro che deve predisporre il parere sulla proposta di direttiva europea relativa ai tempi di conservazione dei dati di traffico telefonico presentata lo scorso 21 settembre dal Vicepresidente della Commissione Ue, Franco Frattini e Commissario per libertà, sicurezza e giustizia. Tale decisione, presa dal gruppo che riunisce le Autorità europee di protezione dei dati personali, prevede inoltre che una volta approntato, il parere sarà sottoposto il 21 ottobre al Gruppo e, dopo l'approvazione, verrà inoltrato alla Commissione Ue.
La nuova direttiva prevede la conservazione per un anno i dati di traffico telefonici e per sei mesi di quelli di Internet.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(19/10/2005 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Avvocati: redditi sempre più bassi, è allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
» Trenitalia: treni "nascosti" per fare acquistare i viaggi più cari, Antitrust apre istruttoria
» Cassazione: la clausola claims made non è vessatoria
» I compensi per l'atto di precetto con tabella e strumento di calcolo online
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF