Sei in: Home » Articoli

Decreto legislativo approvato dal Consiglio dei Ministri il 02.09.2005

Nella riunione del 2 settembre 2005 il Governo ha approvato il decreto legislativo che dà attuazione alla delega conferita dal Parlamento sul riassetto ed la razionalizzazione delle norme vigenti in materia di assicurazioni private. Il codice rivede l?intera materia attuando una significativa operazione di semplificazione e delegificazione, eliminando circa mille disposizioni legislative, alcune delle quali risalenti addirittura agli anni ?20. La delegificazione sarà attuata mediante regolamenti ministeriali o provvedimenti dell?Autorità di vigilanza sul settore (ISVAP) per disciplinare gli aspetti di dettaglio.
Il testo adegua le norme agli indirizzi europei e introduce una disciplina innovativa delle partecipazioni di capitale nelle società di assicurazione e riassicurazione, su modello di quanto realizzato dal testo unico bancario. Particolarmente innovativa la disciplina prevista per il nuovo sistema di indennizzo diretto nella responsabilità civile autoveicoli (RCA), che verrà specificata in dettaglio da un successivo regolamento. (Si ringrazia Altalex) LaPrevidenza.it, 13/09/2005
Decreto legislativo approvato dal Consiglio dei Ministri il 02.09.2005
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(13/10/2005 - Laprevidenza.it)
Le più lette:
» Ddl salvaciclisti: multe fino a 651 euro per chi sorpassa a meno di un metro e mezzo di distanza
» Catasto: è gratuita la consultazione delle visure
» Negoziazione assistita: sanzione aggiuntiva a chi non risponde all'invito
» Arriva il reato di omicidio di identità
» Omicidio stradale: arriva una nuova riforma
In evidenza oggi
PAS: non è una patologia ma un comportamento illecitoPAS: non è una patologia ma un comportamento illecito
Ddl salvaciclisti: multe fino a 651 euro per chi sorpassa a meno di un metro e mezzo di distanzaDdl salvaciclisti: multe fino a 651 euro per chi sorpassa a meno di un metro e mezzo di distanza
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF