Sei in: Home » Articoli

Governo: Il 9 novembre è la 'giornata della libertà'

La Camera dei Deputati (seduta del 6 aprile scorso) ha definitivamente approvato la legge che prevede che il 9 novembre (il giorno della ricorrenza dell'abbattimento del muro di Berlino), sarà la ''Giornata della libertà''. In base al testo varato dal Parlamento, la Repubblica Italiana dichiara il 9 novembre ''Giorno della libertà'', quale ricorrenza dell'abbattimento del muro di Berlino, avvenuta nel 1989, evento simbolo per la liberazione di Paesi oppressi e auspicio di democrazia per le popolazioni tuttora soggette al totalitarismo. In occasione del ''Giorno della libertà'' saranno annualmente organizzati cerimonie commemorative ufficiali e momenti di approfondimento nelle scuole.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(28/04/2005 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Mediazione e negoziazione assistita: casi di obbligatorietà e aspetti procedurali
» Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
» Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
» Milleproroghe: le misure per gli avvocati
» L'appello incidentale nel processo del lavoro
In evidenza oggi.
Infortuni: arriva il reato di omicidio sul lavoro
Avvocato e notaio: ecco le professioni più noiose
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF