Sei in: Home » Articoli

Privacy: Vietato schedare i gusti dei telespettatori

Il Garante per la protezione dei dati personali (Comunicato stampa del 7 marzo 2005) ha reso noto di aver varato un provvedimento per prevenire forme invasive di controllo su gusti e abitudini dei telespettatori. Nel provvedimento l'Autorità ha stabilito i diritti degli utenti e degli abbonati che utilizzano le nuove forme di televisione che si vanno sempre più diffondendo nel nostro paese: satellitare, via cavo, digitale terrestre, acquisto di prodotti e servizi (film e partite di calcio soprattutto), altre forme di accesso condizionato, nonché partecipazione, sempre via tv, a televoti, sondaggi, indagini di mercato.
Il Garante, proponendosi di assicurare agli utenti un livello elevato dei loro diritti e della loro dignità, ha individuato alcuni punti principali, ai quali i gestori televisivi devono adeguarsi entro il prossimo 15 maggio.
Leggi i punti stabiliti dal Garante
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(20/04/2005 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» La manovra è legge: tutte le novità punto per punto
» Cani che abbaiano in condominio: Il punto della giurisprudenza
» Legge Pinto: cosa accade ai procedimenti in corso al 1° gennaio 2016?
» Eredità: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Con la depressione si può avere la 104?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF