Sei in: Home » Articoli

Privacy: Istruzioni per l'uso delle 'etichette intelligenti'

Il Garante per la Protezione dei dati personali (Newsletter del 9 marzo 2005) ha reso noto di aver individuato le garanzie e le prescrizioni a cui dovranno attenersi i produttori e gli utilizzatori dei sistemi Rfid (Radio Frequency Identification), ovvero quei microchip a radiofrequenza attivati da lettori ottici (che nel tempo sostituiranno il vecchio codice a barre) che cominciano a trovare impiego soprattutto nell'ambito delle aziende, degli esercizi commerciali e della grande distribuzione apportando molti vantaggi anche per i consumatori. Il Provvedimento del Garante (che si collega a quello recentemente varato dai Garanti europei) ha quindi previsto forme di tutela affinch sia impedito a questa nuova tecnologia di violare il diritto alla protezione dei dati personali e determinare forme di controllo sulle persone.
Leggi il testo del provvedimento
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(12/04/2005 - Cristina Matricardi)
Le pi lette:
» In arrivo il "congedo mestruale"
» Equitalia: rottamazione anche per il sovraindebitamento
» Tasse ridotte dal giudice fino al 90%
» Gassani: 1 coppia su 5 in Italia separata in casa, per non finire sul lastrico
» Autovelox: nei centri abitati serve la pattuglia
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF