Sei in: Home » Articoli

Agricoltura: lavoro occasionale rispetto il D.Lgs. 10 settembre 2003 n. 276

Con il Decreto Legislativo 10 settembre 2003 n. 276 ?Attuazione delle deleghe in materia di occupazione e mercato del lavoro, di cui alla legge 14 febbraio 2003 n. 30?, all?articolo 74, intitolato ?Prestazioni che esulano dal mercato del lavoro?, è stata normativamente definita l?attività prestata a titolo occasionale in agricoltura: ?Con specifico riguardo alle attività agricole, non integrano in ogni caso un rapporto di lavoro autonomo o subordinato le prestazioni svolte da parenti e affini sino al terzo grado in modo meramente occasionale o ricorrente di breve periodo, a titolo di aiuto, mutuo aiuto, obbligazione morale senza corresponsione di compensi, salvo le spese di mantenimento e di esecuzione di lavori?.
(Inps, Circolare 8 febbraio 2005 n°22).
LaPrevidenza.it
Leggi il provvedimento su www.laprevidenza.it
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(10/03/2005 - www.laprevidenza.it)
Le più lette:
» Eredità: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Risarcisce il cliente l'avvocato che dimentica di iscrivere la causa e mente sul punto
» Tradimento: quello "programmato" diventa di moda tra i mariti
» Mobbing e risarcimento danni: come dimostrare di aver subito una persecuzione
» Avvocato censurato se non assolve l'obbligo della formazione
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF