Sei in: Home » Articoli

Modifiche alla disciplina della ristrutturazione delle grandi imprese in stato di insolvenza

Il 26 gennaio scorso è stato convertito in legge il decreto-legge 29 novembre 2004, n. 281, recante modifiche alla disciplina della ristrutturazione delle grandi imprese in stato di insolvenza. Il decreto- legge, ora convertito in legge, contiene misure dirette a fronteggiare alcune situazioni di crisi economica e industriale. L'intervento normativo di urgenza prevede l'ampliamento dei presupposti per l'ammissione alla procedura di ristrutturazione industriale e finanziaria delle grandi imprese in crisi. In particolare, il decreto ha lo scopo di ampliare i requisiti di ammissione alla speciale procedura di ristrutturazione delle grandi imprese in stato di insolvenza, modificando due aspetti della disciplina vigente, riducendo entrambi i requisiti riferiti al numero dei dipendenti e all'esposizione debitoria e considerando non solo l'impresa singola, ma anche il gruppo in cui essa è inserita.
(12/02/2005 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Sinistri stradali: l'auto va riparata integralmente anche se il danno supera il valore di mercato
» Case cantoniere e stazioni: in gestione gratis agli under40
» Divorzio: l'ex va mantenuta in nome della solidarietà post-coniugale
» Aste giudiziarie: operativo il portale delle vendite pubbliche
» Avvocati: polizze assicurative da adeguare entro l'11 ottobre
In evidenza oggi
Ciclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metriCiclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metri
Multa di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospettoMulta di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospetto
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF