Sei in: Home » Articoli

Legge conversione Decreto Legge modifica disciplina grandi imprese in crisi

E' stato convertito in legge senza modificazioni il Decreto Legge in oggetto, approvato dal Consiglio dei Ministri del 26 novembre 2004. Il decreto ha reso più facile l'ammissione alla procedura per le grandi imprese, essendo ora necessaria la sussistenza dei seguenti requisiti: a) lavoratori subordinati, compresi quelli ammessi al trattamento di integrazione dei guadagni, non inferiori a cinquecento da almeno un anno (anzichè i precedenti mille); b) debiti, inclusi quelli derivanti da garanzie rilasciate, per un ammontare complessivo non inferiore a trecento milioni di euro (anziché il precente un miliardo di euro). (Decreto Legge 29 novembre 2004, n.281: Modifiche alla disciplina della ristrutturazione delle grandi imprese in stato di insolvenza - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 29 novembre 2004, n.280 - Legge 28 gennaio 2005, n. 6: Conversione in legge del decreto-legge 29 novembre 2004, n. 281, recante modifiche alla disciplina della ristrutturazione delle grandi imprese in stato di insolvenza).
Leggi il provvedimento su www.Filodiritto.com
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(07/02/2005 - www.filodiritto.com)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Terremoto: ecco dove finiscono i soldi degli sms di solidarietà
» Isee: il software Inps per calcolarlo online
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione è abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio è stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF