Sei in: Home » Articoli

E' on line la nuova versione del sito del Ministero della Giustizia

E' on line, a partire dal 5 gennaio 2005, la nuova versione del sito Internet del Ministero della Giustizia (www.Giustizia.it ). Tra le novità più importanti rileviamo che la pagina si è arricchito di nuove rubriche d'informazione e di servizio al cittadino, di immagini e foto. Il Ministero rende noto inoltre che dalla nuova home page è possibile accedere direttamente alla sezione "Speciali" dedicata, in questo momento, all'accordo siglato tra il Ministero della Giustizia e l'Agenzia delle Entrate che permette agli uffici giudiziari l'accesso gratuito via internet alle informazioni tributarie di persone fisiche e società.
(17/01/2005 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Pensioni: le novità in arrivo
» Il rifiuto di sottoporsi ad alcoltest può risultare non punibile
» Tabelle millesimali condominio: la Cassazione fa il ripasso
» Usucapione: legittimo l'accordo di accertamento dinanzi al notaio
» Ddl riscossione: niente più cartelle per debiti irrisori
In evidenza oggi
Obbligare la moglie a discutere è reatoObbligare la moglie a discutere è reato
Telefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal clienteTelefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal cliente
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF