Sei in: Home » Articoli

Privacy. le bollette telefoniche non possono entrare nei sistemi di informazioni creditizie

Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter del 20-26 dicembre 2004) ha ricordato che le informazioni relative a bollette telefoniche non pagate e contratti di telefonia in essere non possono entrare nei sistemi di informazioni creditizie. Sul punto, l'Autorità Garante, ha reso noto di aver assunto recentemente una decisione nella quale, in accoglimento del ricorso di un cittadino, ha disposto la cancellazione delle informazioni non pertinenti negli archivi di una "centrale rischi" privata, e relative ad alcuni dati che lo riguardavano (richiesta di abbonamento ad una utenza telefonica mobile).
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(12/01/2005 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Terremoto: ecco dove finiscono i soldi degli sms di solidarietà
» Isee: il software Inps per calcolarlo online
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione è abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio è stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF