Sei in: Home » Articoli

Terrorismo: Cassazione, l'egiziano in Spagna non rischia crudeltà

Rabei l'egiziano, la 'mente' degli attentati a Madrid dello scorso 11 marzo può essere estradato in Spagna, certamente non rischia ''trattamenti crudeli e persecutori''. Lo afferma la Sesta sezione penale della Cassazione nelle motivazioni con le quali ha disposto l'estradizione in Spagna per Mohamed l'egiziano. Piazza Cavour, denunciando come la difesa dell'uomo non abbia ''fornito decisivi elementi di prova che l'estradizione preluda alla sua sottoposizione a trattamentoi disumani'', rassicura comunque sul fatto che in Spagna ''le scelte normative vietano la sottoposizione ad atti persecutori o discriminatori, ovvero a trattamenti crudeli''.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(09/12/2004 - Adnkronos)
Le più lette:
» Eredità: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Risarcisce il cliente l'avvocato che dimentica di iscrivere la causa e mente sul punto
» Tradimento: quello "programmato" diventa di moda tra i mariti
» Mobbing e risarcimento danni: come dimostrare di aver subito una persecuzione
» Avvocato censurato se non assolve l'obbligo della formazione
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF