Sei in: Home » Articoli

Ag. Entrate Ris. 22.05 n.151 su tassa registro per cauzione nei contratti di locazione

L'Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n.151 del 22 maggio 2002, ha precisato che ?se le parti nel contratto di locazione convengono un deposito cauzionale, al fine di garantire l'esatto adempimento degli obblighi posti a carico del conduttore, questo non soggetto all'aliquota dello 0,50% se la garanzia prestata da una delle parti. Qualora, invece, la garanzia prestata da terzi (ad esempio, deposito costituito da un soggetto estraneo al rapporto di locazione) dovuta l'imposta proporzionale sull'ammontare del deposito costituito?.
Leggi il provvedimento su www.filodiritto.com
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(24/05/2002 - www.filodiritto.com)
Le pi lette:
» Le mogli devono portare la colazione a letto al marito ma solo di domenica
» Milleproroghe: approvate le norme sugli avvocati
» Equitalia: nulla la cartella notificata via pec
» Pensioni: cambia l'importo dell'assegno di accompagnamento
» Avvocati: via libera alla rottamazione dei debiti con la Cassa
In evidenza oggi.
Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
Biotestamento: arriva il diritto alla sedazione profonda
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF