Sei in: Home » Articoli

Cassazione: la pericolositą dell'ultrą deve essere valutata dal Giudice

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno stabilito che il provvedimento del Questore che dispone il divieto di accesso allo stadio prescrivendo l'obbligo per l'ultra' di comparire negli uffici di polizia, debba essere convalidato dal GIP con una decisione motivata anche in ordine alla pericolosita' del soggetto colpito dalla misura, con un riferimento chiaro alle speciali finalita' di prevenzione che vengono perseguite con la stessa. I Giudici di Piazza Cavour hanno infatti precisato che l'Autortią Giudiziaria non deve solo limitarsi a un mero controllo formale dei presupposti di legittimitą dell'atto del Questore, ma deve accertare anche la sussistenza della pericolosita' del soggetto colpito dalla misura, mediante una verifica degli elementi indizianti in base ai quali i fatti posti a fondamento del provvedimento restrittivo vengono a esso attribuiti.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(04/11/2004 - Cristina Matricardi)
Le pił lette:
» Diritto all'indennitą di accompagnamento e Inps: la Cassazione accoglie la domanda
» Telefonia: Vodafone e 3 dovranno rimborsare i clienti
» Tribunale di Milano: i redditi in nero del marito non contano ai fini dell'assegno alla ex
» Avvocati: sanzioni fino a 30mila euro per chi non identifica i clienti
» Il rifiuto della notifica di un atto giudiziario
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF