Sei in: Home » Articoli

Regolamento UE del 07.05 IVA commercio elettronico

Il Consiglio europeo, in data 7 maggio 2002, ha approvato un regolamento, pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 15 maggio 2002 (Regolamento CE 792/2002), contenente nuove regole sull'Iva e sul commercio elettronico. Il provvedimento dispone la temporanea modifica del precedente regolamento (CEE) n.218/92. Le principali innovazioni del regolamento UE si riferiscono all'I.V.A.: infatti, sulla base del predetto provvedimento, gli operatori non europei che forniscono servizi nell'Unione europea dovranno pagare l'imposta sul valore aggiunto dell'Unione Europea.
Il regolamento sancisce, altresì, la responsabilità dello Stato membro di consumo per garantire che i fornitori non stabiliti ottemperino ai loro obblighi, trasmettendo agli Stati stessi le informazioni necessarie al funzionamento del regime particolare relativo ai servizi prestati tramite mezzi elettronici di cui all'articolo 26 quater della sesta direttiva 77/388/CEE del Consiglio, del 17 maggio 1977, in materia di armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alle imposte sulla cifra di affari.
Leggi il provvedimento su www.filodiritto.com
(21/05/2002 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Trasferimento ex legge 104: l'istanza di cambio incarico non può essere trascurata dall'amministrazione
» Caregiver: in arrivo fino a 1.900 euro per chi assiste un familiare disabile
» Assicurazione avvocati: al via il countdown per l'obbligo di polizza
» Codice della strada: al via le multe europee
» Tabelle millesimali condominio: la Cassazione fa il ripasso
In evidenza oggi
Telefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal clienteTelefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal cliente
Avvocato: niente responsabilità per il solo fatto di aver commesso un erroreAvvocato: niente responsabilità per il solo fatto di aver commesso un errore
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF